LE MIE PASSIONI

Per mia fortuna, ho molti interessi, tanti di questi, li approfondisco fin da quando ero un ragazzino assieme ai nonni, qualcuno con il mio papà, altri per i fatti miei.

Da qualche anno, li approfondisco con i miei amici: ad esempio, grazie ad alcuni conoscenti della palestra, mi è tornata la voglia di pedalare, quindi fare giri in bicicletta: nei periodi estivi, nelle giornate non troppo calde, mi accingo a girare presso il territorio della mia città e della Provincia in cui abito.

Un’altra mia grande passione, fin da quando ero ragazzo, è la F.1.; la prima persona con la quale, ho condiviso quest’hobby, è stata la mia nonna materna: ogni domenica di Gran Premio, guardavamo tutte le gare e tifavamo per la Ferrari, anche lei era molto tifosa, ora seguo questo sport con amici appassionati, cercando di fare gruppo con lo scopo di guardare più gare possibili.

Mi piace anche cucinare, sono appassionato di meteo: ho accettato un incarico all’interno di un gruppo Facebook, dove mi hanno assegnato la qualifica di Moderatore ed ho il compito di scrivere tutte le mattine (o quasi) un messaggio meteo dedicato al territorio italiano.

Mi piace camminare in montagna, la tecnologia soprattutto lo sviluppo sul web, quindi creazione e gestione siti web e profili Social.

Sono altresì appassionato di cinema, infatti, ci vado volentieri, i film che guardo spesso sono quelli di Fantascienza e Fantasy, mi piacciono i Western, i film di Commedia (soprattutto di Bud e Terence) e un po’ tutti i generi.

Non mi dispiace il teatro: quando ero uno studente all’Istituto Magistrale, è stato istituito un laboratorio di teatro, sono stato coinvolto e ho sempre partecipato ad ogni rappresentazione a livello scolastico.

In passato ho anche avuto una passione passeggera per il gioco degli scacchi, la fotografia, che sto cercando di coltivarla nuovamente, per il rafting, le gare di vela, medicina, camion, autobus e ginnastica riabilitativa.

F.1. E GARE DI AUTOMOBILI

Fin dai tempi degli Scout, con gli amici che avevo all’interno di questa grande famiglia, ogni domenica di Gran Premio, cercavamo sempre di guardare la mitica “Rossa” su grande schermo in qualche bar o a casa di qualcuno.

Le prime persone con cui ho condiviso questa mia passione sono stati i miei nonni; soprattutto la mia nonna materna: tutte le volte che la domenica c’era una gara, la seguivo insieme a lei, mi ricordo che cercava sempre di darmi spiegazioni su tutte le tattiche di gara di tutti i team; soprattutto della casa di Maranello.

Tutt’ora, seguo questo sport con gli amici; uno in particolare è tifosissimo: grazie a lui, mi sono iscritto al “Scuderia Ferrari Club Alessandria”, dove spero un giorno di mettermi al volante di una macchina così veloce e approfondire ancora ciò che può essere il mio interesse per questo sport; quindi seguire le gare di altre categorie per esempio la 24 ore di Les Mans, le gare di Super Turismo ed ultimamente anche la Formula E, la quale sta diventando sempre più interessante.

Seguendo queste competizioni, mi è anche venuta la passione per la guida sportiva; tutte le volte che faccio un viaggio con la mia famiglia, nei tragitti di strada dove sono alla guida della macchina, involontariamente spavento sempre la mia mamma: spesso mi ricorda che siamo in autostrada e non sulla pista di Monza.

VIAGGI, NATURA, METEOROLOGIA E PAESAGGISTICA

Grazie ad un amico geologo, ed uno molto appassionato di fenomeni atmosferici, ho potuto approfondire le passioni per: l’ambiente, il meteo, la paesaggistica e le camminate in montagna.

Fin dai tempi in cui frequentavo gli Scout di Alessandria, ho potuto apprezzare questo genere di interesse, con cui ci troviamo a vivere tutti i giorni; in questi ultimi anni, grazie alle moderne tecnologie, nei casi di pioggia, seguo la perturbazione con applicazioni utilizzabili con il telefonino o con il computer, quindi, quando devo uscire in bicicletta o prima di viaggiare, realizzo un “bollettino meteo”: ho accettato l’incarico, di scrivere un messaggio meteo tutti i giorni, su un gruppo di Facebook, dedicato al volontariato del soccorso sanitario e di protezione civile.

Sulla paesaggistica, ho avuto la possibilità di svolgere ricerche; una mi ha colpito in modo particolare; grazie ad un tirocinio, ho potuto eseguire un’indagine su alcuni laghi artificiali e di pesca sportiva presenti nella zona della Provincia in cui abito; essi caratterizzano positivamente l’aspetto fisico e geografico della zona.

Di recente, grazie ad un corso di Marketing, ho anche realizzato un sito web, una pagina Facebook, e diversi profili Social dedicati al turismo e ai laghi principali della Regione in cui abito per valorizzarne il turismo.

PASSIONE PER I TRENI

Un’altra grande passione che mi porto dietro da tanto tempo, è quella per i treni, tantissimi anni fa, in compagnia di mio nonno, nel periodo estivo, tutti i giorni, andavo in bicicletta fino al passaggio a livello per vedere il transito dei treni; questo luogo un tempo era il confine tra il quartiere in cui sono tornato ad abitare e quello sud della città; da qualche anno, è in uso un sottopassaggio.

Questo mezzo di trasporto su rotaie, particolarmente economico, mi ha sempre affascinato, in quanto, come appassionato di turismo e viaggi, il treno è un veicolo che si muove su ruote ed è spostato da un motore.

Non mi dispiacciono i treni storici con vaporiera o con locomotore anni ‘70/80, i migliori che abbiano mai circolato sulle rotaie in Europa ed in Italia.

I treni che preferisco sono quelli ad alta velocità (un tempo si chiamavano Pendolini oggi si chiamo “Le Frecce”); questo tipo di convogli ferroviari, permettono ai viaggiatori di spostarsi velocemente da una Regione ad un’altra in poche ore.

INFORMATICA E PROGRAMMAZIONE WEB

Da qualche anno, mi sono appassionato all’informatica ed alla programmazione web (in passato, mi interessavo di elettronica), infatti ho scoperto che mi diverto moltissimo a “pasticciare” con i computer; ultimamente, ho frequentato diversi corsi di informatica avanzata, partendo da un corso base per il disegno tecnico; per poi frequentare un corso di primo apprendimento per la programmazione web per poi frequentare un corso di specializzazione nell’utilizzo di determinati strumenti per essere in grado di gestire un sito vero e proprio.

Durante l’ultimo corso che ho frequentato, ho imparato l’uso dell’applicativo Photoshop e di tutta la suite Adobe; dal 2020, mi interesso anche di web Marketing per la comunicazione su principali Social Network.

Tantissimi miei amici, sono appassionati di tecnologia ed informatica, grazie a loro, ho capito quanto sia importante l’uso del Computer.

PASSIONE PER LA BICICLETTA

Ultimamente, grazie ad alcuni amici che ho conosciuto in palestra, mi è tornata la voglia di pedalare; questo mezzo di trasporto particolarmente ecologico, divertente ma impegnativo, ho iniziato ad utilizzarlo alla veneranda età di quattro anni fino all’età di diciotto anni, quando ho conseguito la patente, trovando meno faticoso schiacciare dei pedali che non spingerli!!

Prima di conseguire la patente, andavo in bicicletta quasi tutte le domeniche: con i miei amici degli scout, andavamo sempre in Valle San Bartolomeo, una località a circa 7-8 chilometri dal centro della città, (chi abita in questa zona sa molto bene di cosa sto parlando); prima ancora, facevo delle gite con il mio papà, spingendomi fino a Cantalupo e a volte fino a Casalcermelli.

Successivamente, causa un piccolo incidente di percorso, mi sono visto costretto ad appendere la bicicletta al chiodo; tuttavia, dopo quasi vent’anni, ho potuto apprezzare nuovamente le gite con questo bellissimo velocipede, grazie ad un amico appassionatissimo.

Ogni anno, cerco sempre di percorrere più chilometri possibile in quanto mi piace tenermi informa con questo mezzo di trasporto; cerco sempre di frequentare strade poco trafficate in quanto non vorrei mai rischiare troppo.

Di biciclette, ne esistono diversi tipi dalla city bike alla bicicletta da corsa alla mountain bike (o MTB) il tipo di bicicletta che preferisco è la mountain bike (o MTB) in quanto è possibile, con questo tipo di bicicletta, percorrere qualsiasi tipo di percorso dalla strada asfaltata alla stradina di campagna sterrata, l’importante che ci sia pochissimo traffico.

Purtroppo, nei periodi invernali, quando non è possibile andare in bicicletta, sono costretto a ripiegare la mia attività sportiva in altra modalità; o vado in palestra, dove ho conosciuto tante parsone nuove con cui sono diventato amico oppure vado a camminare per i fatti miei o chiamando qualche amico che piaccia camminare.

PASSIONE PER LA CUCINA

Tra le mie tante passioni, metto in particolare evidenza la passione per la cucina; cucinare, è un’arte che ho sempre avuto grazie a mia nonna, in quanto tutti i giorni e per tutti i pasti, io l’aiutavo sempre; a volte lei faceva cuocere la pasta ed io facevo cuocere il sugo e così via.

Quindi, nel corso degli anni, questa passione mi è rimasta ed ora io sono diventato il cuoco ufficiale di casa, solo che molte volte devo fare delle variazioni non previste dalla ricetta, causa il mio modo di cucinare che in famiglia, non sempre è apprezzato, soprattutto quando faccio uso dell’olio piccante; tuttavia non demordo e ci provo sempre.

In questi ultimi anni, ho imparato a cucinare qualsiasi cosa dai risotti, il mio preferito è quello alla milanese, ai piatti più complessi come ad esempio gnocchi fatti in casa, agnolotti fatti in casa, pasta al forno fatta in casa ecc.

Mi piace cucinare le verdure al forno, arrosti, bollito, tutti i tipi di pasta soprattutto le tagliatelle al pesto e i bucatini alla matriciana o alla carbonara; grazie a questa mia grande passione per la cucina, ho anche imparato a gestire i tempi di cottura, di tutte le pietanze, senza controllare l’orologio.

PASSIONE PER CINEMA E IL TEATRO

Negli anni in cui studiavo per conseguire il Diploma, ho scoperto una grande passione per il cinema, in quanto, da quando un mio carissimo amico, conosciuto proprio nel periodo degli studi, mi ha proposto per la prima volta di andare al cinema e guardare un film assieme, devo dichiarare che questo passatempo, mi è piaciuto moltissimo e da quel momento, ho iniziato ad apprezzare ogni genere di film in cui ci sia da ridere, dove ci sia fantascienza e tanta fantasia esempio Star Wars, Star Trek ecc.

Sempre, nel periodo della scuola, ho avuto modo, di avvicinarmi al teatro, in quanto, nel periodo scolastico, sono stato coinvolto per il laboratorio di recitazione teatrale; ogni anno, grazie alla pazienza di alcuni professori ed alla determinazione degli studenti, abbiamo iniziato questa grandissima e bellissima esperienza in cui alla fine dell’Anno Scolastico, ci vedeva protagonisti, sul palco di un teatro vero e proprio.

Purtroppo, appena conseguito il Diploma, sono stato costretto ad allontanarmi fino a qualche anno fa, quando, grazie ad un amico professore di musica, mi ha chiesto di partecipare ad uno spettacolo teatrale con la sua Associazione, ho accettato di prenderne parte.

Causa il poco tempo che ho a disposizione, per motivi di lavoro ed altri, sono nuovamente costretto ad accantonare questa passione particolare ma, mi auguro possa qualche volta riprendere con qualche altra Associazione sempre che non sia troppo impegnativo.

PASSIONE PER LA FOTOGRAFIA

La fotografia, è una piccola passione che mi è rimasta fin da quando ero ragazzo; purtroppo, causa intoppi da non sottovalutare, ho dovuto accantonarla per un periodo di qualche anno: uno di tanti ostacoli è stata la tecnologia. si è evoluta di conseguenza, mi sono visto costretto a tralasciare la macchina fotografica, visti purtroppo anche i costi troppo elevati.

Da quando, mi sono qualificato come Operatore Specializzato E – Commerce, ho pensato bene, di riprendere ad eseguire qualche scatto fotografico, per ora con il telefonino: presto, sarebbe nelle mie intenzioni, procedere con l’acquisto di un vero e proprio apparecchio fotografico.

I soggetti che preferisco fotografare sono proprio i paesaggi; infatti, ogni qualvolta che vado a fare un giro in bicicletta, oppure, quando sono in viaggio con gli amici, cerco sempre di soffermarmi in ogni punto panoramico, individuare la posa migliore quindi scattare l’immagine nel migliore dei modi.

Questa mia passione, cerco di coltivarla fin da quando ero ragazzo, successivamente, frequentando ambienti in cui avrei avuto grosse difficoltà ad approfondire questo hobby, ho preferito lasciarlo perdere, proprio per dedicarmi ad altro.

PASSIONE PER IL RAFTING E LE GARE DI VELA

Fin dai tempi della scuola e degli scout, mi sono appassionato anche per le competizioni in acqua come ad esempio le gare di vela che ed il rafting; nel caso delle gare di vela, non mi è possibile approfondire più di tanto, in quanto bisognerebbe essere in possesso di una barca a vela e purtroppo non ne sono tenutario, tuttavia, nel lontano 1996, mi è capitato di partecipare ad una gara di rafting con alcuni amici degli scout.

Alla fine di questa magnifica esperienza, mi sono dovuto accontentare di seguire questo sport per televisione, cercando di comprendere per conto mio tutto ciò che è inerente a questo tipo particolare di sport.

La competizione più importante che mi sia capitato di seguire è America’s Cup di Vela, che, ogni tre anni, il Team Luna Rossa Team ed il suo equipaggio famoso per essere quasi riuscito a vincere per ben due volte l’agognato titolo.

Questa competizione, è un’olimpiade che si svolge in mezzo al mare (o agli oceani, dipende dove viene organizzata questa competizione), cui protagonisti, sono i catamarani o le barche a vela, è il più famoso trofeo nello sport della vela, nonché il più antico trofeo sportivo del mondo per cui si compete nel ventunesimo secolo.

PASSIONE PER I CAMION E AUTOBUS

Come già specificato, mi appassiona tutto ciò che si sposta su ruote e ha un motore; di conseguenza, mi sono appassionato anche di camion e di autobus, interessi un po’ particolari ma mi piace moltissimo leggere la scheda tecnica: quindi chiedere informazioni su tipo di veicolo.

Tra i due automezzi, se devo scegliere, preferisco gli autobus, in quanto lo spazio interno ed il carico delle persone, è decisamente più elevato rispetto ad un autocarro: infatti, nel caso mi dovesse capitare di affrontare un viaggio organizzato, vi è anche la possibilità di conoscere più persone e più viaggiatori.

Come per le automobili, anche gli autobus ed i camion, godono di essere suddivisi in vari segmenti: dal più piccolo (come le utilitarie), utile ed indispensabile per girare nelle città o nei paesi più dispersi delle varie regioni ai più grandi, utili per trasportare merci o persone da una città ad un’altra.

A differenza dell’autobus, l’autocarro, è utile per il trasporto delle merci e non delle persone: una volta giunto alla dogana, si scarica il cassone posteriore o, nel caso di un trattore stradale (o motrice del camion), ci si sgancia dal rimorchio e si riparte per un nuovo viaggio.

Purtroppo, anche in questo caso, mi posso tenere aggiornato grazie alle riviste specializzate o ad internet, in quanto l’acquisto di uno di questi veicoli, sarebbe troppo gravosa ed inutile, sapendo il lavoro che sto svolgendo.

PASSIONE PER LA MEDICINA E PER LA GINNASTICA RIABILITATIVA

Tramite alcuni parenti, che esercitano il mestiere e il mio passato da soccorritore presso la Croce Rossa Italiana, ho la passione sia per la medicina che per la ginnastica riabilitativa (o fisioterapia); queste passioni, mi sono utili, per il mio benessere personale in quanto devo conciliarle con la mia passione per la bicicletta in quanto, mi è utile sempre essere aggiornato sul mio sullo stato di salute sia fisico che psicologico: soprattutto, delle persone che hanno piacere di condividere con me questo tipo di sport impegnativo.

Avere delle piccole basi, grazie a dei cugini e degli amici, che svolgono la professione, o grazie alle mi esperienze, nello svolgere attività di Primo Soccorso, mi è sempre stata utile, in quanto mi è possibile, in caso di disastri, prestare i primi soccorsi prima dell’arrivo dei paramedici.

Tuttavia, se dovessi scegliere un percorso di studi più approfondito, probabilmente sceglierei di frequentare il corso di fisioterapista, in quanto è decisamente più semplice e soprattutto è molto utile per aiutare le persone che sono in difficoltà dopo un’eventuale lunga degenza.