HOME

BENVENUTI SU QUESTO SITO

Mi chiamo Vittorio Montaldo, ho 40 anni ed abito in Alessandria: la città di Gagliaudo Aulari, protagonista storico noto per aver salvato il territorio alessandrino dall’assedio di Federico Barbarossa; di Gelindo, protagonista assoluto della “Divota Cumedia” ossia “Devota Commedia”: uno spettacolo teatrale, in dialetto locale, che narra le avventure di un pastore che si recò a Betlemme per la nascita di Gesù.

Alessandria, è la città “Natale” di tanti personaggi sia della cultura che della televisione italiana apprezzati dal pubblico sia italiano che estero.

Situata a sud – est della Regione Piemonte, la città è nota per i fiumi Tanaro (si pensi all’alluvione del 1994), Bormida: quindi gli inverni freddi e nebbiosi; estati calde ed afose; localizzata nel centro del Triangolo Industriale Torino – Milano – Genova presenta un territorio molto esteso.

Da sempre abito in questa città, mi sono Diplomato presso uno degli Istituti più prestigiosi ed importanti del basso Piemonte “Diodata Roero Saluzzo”; subito dopo il Diploma, ho avuto modo di imparare ad utilizzare i mezzi informatici grazie ad un impiego presso una redazione di un giornale online locale.

Nel 2016, ho completato la mia formazione nell’ambito del web designer, in particolare con l’uso del CMS (Sistema di Gestione dei Contenuti) WordPress; con il medesimo, ho anche creato la mia pagina web ufficiale, in quanto sto cercando di valorizzare il mio Curriculum quindi, farmi conoscere come tecnico specializzato nell’utilizzo di questo strumento.

Dal 2020 ho iniziato a dedicarmi al web Marketing; frequentando il corso di “Tecnico Specializzato in Marketing Comunicazione e Social Media”, ho imparato l’uso della suite Adobe in particolare Photoshop, Rush: utile per il montaggio video e della Piattaforma Canva.com; ho imparato l’uso dei principali Social Media ed altri strumenti utili per strategie aziendali e le analisi di mercato.

Grazie a questa mia grandissima iniziativa, ho avuto la fortuna di prendermi un sacco di soddisfazioni; anche se mi sono diplomato in una scuola a livello umanistico, alla fine, devo riconoscere che “pasticciare” con questi mezzi è molto divertente, nonostante le difficoltà incontrate!!!